Decorazioni e distintivi
[qui vedi la disposizione delle medaglie nelle uniformi]

vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
Ordine di Lenin (si ringrazia Giuseppe F. "beerbante")

Ordine di Lenin
Fu istituito il 6 Aprile 1930, con circa 500.000 conferimenti, era originariamente in argento (fino al 1934), poi in oro dal 1934 al 1936, quindi venne aggiunto il disco centrale in platino, raffigurante Lenin. Fino al 1943 l'attacco era a vite, successivamente fu introdotta la sospensione con nastrino. Questo esemplare Ŕ del 4░ tipo, anni '50


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
30░ anniversario delle forze armate 40░ anniversario delle forze armate 50░ anniversario delle forze armate 60░ anniversario delle forze armate 70░ anniversario delle forze armate

Anniversario delle Forze Armate Sovietiche
30░ - in ottone dorato, fu istituita il 22 febbraio 1948 e furono distribuiti 3.700.000 esemplari
40░ - in ottone dorato, fu istituita il 18 dicembre 1957 e furono distribuiti 820.000 esemplari
50░ - in lega di metallo (rame e zinco) dorato e smalti, fu istituita il 26 dicembre 1967 e furono distribuiti 9.500.000 esemplari
60░ - in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituita il 28 gennaio 1978 e furono distribuiti 10.700.000 esemplari
70░ - in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituita il 28 gennaio 1988 e furono distribuiti 9.800.000 esemplari


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
10 anni di servizio ff.aa. 15 anni di servizio ff.aa. 20 anni di servizio ff.aa. merito in battaglia medaglia al valore

Servizio nelle Forze Armate Sovietiche: il gruppo di medaglie fu istituito il 14 settembre 1957; furono previste diverse varianti: per il Kgb, Mvd, ...
Merito in battaglia: la medaglia fu istituita il 17 ottobre 1938 e furono assegnati 5.000.000 esemplari. In argento, la versione originaria (1938-1943) aveva un nastrino rettangolare rosso, con attacco a vite
Medaglia al valore: la medaglia fu istituita il 17 ottobre 1938 e furono assegnati 4.600.000 esemplari. In argento, la versione originaria (1938-1943) aveva un nastrino rettangolare rosso, con attacco a vite


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
vittoria sulla Germania vittoria sul Giappone anniversario vittoria (1965) anniversario vittoria (1975) anniversario vittoria (1985)

Vittoria sulla Germania: la medaglia fu istituita il 9 maggio 1945, in ottone dorato e furono distribuiti circa 15 milioni di esemplari
Vittoria sul Giappone: la medaglia fu istituita il 30 settembre 1945, in ottone dorato, e furono assegnati 1.830.000 esemplari
20░ Anniversario delle Vittoria: in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituito il 7 maggio 1965 e furono distribuiti circa 15 milioni di esemplari
30░ Anniversario delle Vittoria: in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituito il 25 aprile 1974 e furono distribuiti circa 14 milioni di esemplari
40░ Anniversario delle Vittoria: in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituito il 12 aprile 1985 e furono distribuiti circa 11 milioni di esemplari


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
presa di Koninsberg presa di Vienna presa di Berlino

Presa di Koninsberg: istituita il 9 giugno 1945, in ottone dorato, fu assegnata 760.000 volte
Presa di Vienna: la medaglia fu istituita il 9 giugno 1945, in ottone dorato, e furono assegnati 275.000 esemplari
Presa di Berlino: in ottone dorato, fu istituita il 9 maggio 1945 e furono distribuiti 1.100.000 esemplari


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
difesa di Leningrado liberazione di Varsavia liberazione di Praga difesa di Mosca difesa del Caucaso

Difesa di Leningrado: la medaglia fu istituita il 22 dicembre 1942, in ottone dorato, e furono assegnati 1.500.000 esemplari
Liberazione di Varsavia: la medaglia fu istituita il 9 giugno 1945, in ottone dorato, e furono assegnati 700.000 esemplari
Liberazione di Praga: la medaglia fu istituita il 9 giugno 1945, in ottone dorato, e furono assegnati 400.000 esemplari
Difesa di Mosca: la medaglia fu istituita l'1 maggio 1944, in ottone dorato, e furono assegnati circa un milione di esemplari
Difesa del Caucaso: la medaglia fu istituita l'1 maggio 1944, in ottone dorato, e furono assegnati 870.000 esemplari


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
veterano ff.aa. ordine della gloria (*) medaglia della vittoria (*) difesa di Sebastopoli (riproduzione) ordine dell'onore (*)

Veterano delle Forze Armate: la medaglia fu istituita il 20 maggio 1976, in lega di metallo (rame e zinco) brunito e smalti, e furono assegnati 800.000 esemplari
Ordine della Gloria (III classe): la decorazione fu istituita, in trittico con I e II classe, l'8 giugno 1943; in argento e smalti, fu distribuita in un milione di esemplari circa. La medaglia della prima classe Ŕ in oro (circa 2600 esemplari) e quella della seconda Ŕ in argento con il disco interno dorato (46.000 esemplari)
Medaglia della Vittoria: Ŕ la decorazione civile per la Guerra Patriottica, in rame, istituita il 6 giugno 1945; furono assegnati circa 16 milioni di esemplari
Difesa di Sebastopoli: la medaglia fu istituita il 22 dicembre 1942, in ottone dorato, e furono assegnati 50.000 esemplari
Ordine dell'Onore: la medaglia fu istituita il 25 novembre 1935, in argento e smalti, e furono assegnati 1.500.000 esemplari. I primi modelli, fino al 1943, non avevano la sospensione, ma l'attacco a vite


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
Ordine della guerra patriottica Ordine della stella Rossa
vedi immagine ingrandita
distintivo di navigatore
vedi immagine ingrandita
distintivo scuola di artiglieria

Ordine della Guerra Patriottica
L'ordine fu istituito il 20 maggio 1942, e prevedeva due classi: la prima in oro, argento e smalto e la seconda in argento (la falce e il martello erano in oro) e smalto. Il modello originario (1942-1943) prevedeva la sospensione con un nastrino rettangolare rosso, con attacco a vite; successivamente fu inserito l'attacco a vite direttamente sulla decorazione. Complessivamente furono conferiti 1.600.000 esemplari. L'11 marzo 1985, fu re-istituito (Giubileo della vittoria) e furono conferiti oltre 5 milioni di esemplari. Nella foto il modello del Giubileo, II classe.
Ordine della Stella Rossa
L'ordine fu istituito il 6 aprile 1930, in argento e smalto rosso; rappresenta un soldato dell'Armata Rossa con il riporto del motto rivoluzionario Proletari di tutto il mondo, unitevi; di questo ordine furono conferiti circa 4 milioni di esemplari.
Distintivo di navigatore (bombardiere): prevede tre classi pi¨ il livello base (invece del numero Ŕ riportata una stella)
Distintivo scuola di artiglieria (specialista): introdotto a partire dal 1968, prevede tre classi pi¨ il livello Master


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
pronto per la difesa medica liquidatori di Chernobyl (*) distintivo del Komsomol (*)
vedi immagine ingrandita
aviazione di marina
vedi immagine ingrandita
pilota

Pronto per la difesa medica: distintivo (znak) introdotto nel 1934 -
Liquidatori di Chernobyl: medaglia conferita ai Liquidatori del disastro di Chernobyl (1986) -
Distintivo Komsomol: Ŕ il distintivo di appartenenza all'Unione Comunista della Giovent¨ (organizzazione giovanile del Partito Comunista dell'Unione Sovietica)
Distintivo del personale dell'aviazione di marina: in bronzo, ufficiale; in argento, personale generico; in oro, ufficiale/ingegnere
Distintivo da pilota: introdotto a partire da 1966


vedi immagine ingrandita
distintivo di servizio in polizia
vedi immagine ingrandita
distintivo di merito in polizia
vedi immagine ingrandita
ingegnere/tecnico II classe
vedi immagine ingrandita
ingegnere/tecnico
vedi immagine ingrandita
istruttore pilota navigatore I classe
vedi immagine ingrandita
comandante unitÓ navale (sommergibile)

vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
distintivo della Guardia anniversario della vittoria marinaio scelto soldato scelto aviatore scelto

vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
soldato dell'Internazionale distintivo PVO distintivi di servizio

vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
ordine della gloria del lavoro (*) ordine della bandiera rossa del lavoro (*) valoroso nel lavoro (*) prodezza nel lavoro (*) veterano del lavoro (*)

vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
anniversario nascita di Lenin (*) anniversario della fondazione di Kiev (*) anniversario della fondazione di Mosca (*) anniversario della fondazione di Leningrado (*)

Anniversario nascita di Lenin: la medaglia fu istituita il 5 novembre 1969, in lega di metallo (rame e zinco) dorato, e furono assegnati 11.000.000 di esemplari -
Anniversario della fondazione di Leningrado: la medaglia, in lega di metallo (rame e zinco) dorato, fu istituita il 16 maggio 1957 e dedicata al 250░ anniversario della fondazione di Leningrado (1.340.000 conferimenti) -


vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
ordine della maternitÓ I classe (*) ordine della maternitÓ II classe (*) ordine della maternitÓ III classe (*) medaglia alla maternitÓ I classe (*) medaglia alla maternitÓ II classe (*)

brevetti di paracadutista brevetti di istruttore paracadutista
vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
accademia militare scomposizione del distintivo (in tre parti) scuola militare (1961-1982) scuola militare (1982) studi superiori polizia/Mvd studi universitari (*)

distintivi di scuole tecniche
vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
scudo della polizia stradale scudo della pattuglia di sorveglianza scudetto del comandante della guardia MVD
vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita vedi immagine ingrandita
propagandista MVD ausiliario di polizia (*) riconoscenza popolo afghano

(*) decorazioni e distintivi civili

Vai alla pagina principale